ALCHIMIA

Dei forni e vasi propri

 

DEI FORNI E VASI PROPRI

 

Così come ci sono diverse materie sulle quali si può sicuramente lavorare, e che con quelle si fanno parecchie operazioni, così è necessario avere parecchi vasi e forni. Il B.M. (Bagno Maria) è necessario interamente per la separazione degli Spiriti dell’una e l’altra materia, e pratica. E pertanto, è tramite esso che bisogna iniziare, non di meno per estrarre lo spirito dall’Acqua e separarlo dal suo corpo, fare congelare l’Acqua senza spirito per il mezzo del calore di sabbia. Bisognerà servirsi del vaso a tre punte, ma per calcinare le terre, il crogiolo riempito di quelle sarà messo al fuoco di riverbero per imbiancarle, mentre che si rettificherà le Acque per purificarle dentro degli alambicchi ben chiusi e ben uniti ai loro recipienti, per metterli nel pellicano o circolatore al B.M.(Bagno Maria) od al letame al fine di assottigliarli di più prima di unire le parti insieme né metterle nel matraccio, ciò che non si potrebbe assolutamente fare senza avere delle storte, diversi recipienti, degli alambicchi, dei pellicani circolatori, dei matracci, dei crogioli e diversi forni tanto per le preparazioni quanto per la cozione.

Tarduzione di  Solanimus.............

Ass.I.S.A. Via Rovescio, 165 - 47522 Cesena (FC) ITALY

Media Consulting posizionamento siti internet